top of page
  • Immagine del redattoreChiaraMente Senza

Pasta fresca: le mie trofie senza glutine

Aggiornamento: 15 mag 2020

Dalla forma a "ricciolo", ecco la mia versione delle trofie!


Buonissime con qualsiasi sugo, questa pasta fresca fatta a mano stupirà sicuramente i vostri ospiti, anche perché, nella cottura, rimane intera e non si rompe! L'ultima volta le ho condite con il mio pesto di pistacchio fresco e dello speck croccante, obbligatoria la scarpetta!


Difficoltà: Media 👨‍🍳 Tempo di preparazione: 10 min. + 30 min. di riposo in frigo + 1 ora circa per creare le trofie 🕰️ Tempo di cottura: 6-8 min. 🍝


INGREDIENTI

250 g di farina Mix per Pasta Fresca Nutrifree oppure di Preparato per Pasta Fresca Molino Dallagiovanna

⋆ 1 uovo

120 g di acqua

Sale fino q.b.


PROCEDIMENTO

Formate, in una ciotola o su un tagliere, una fontana con la farina e aggiungete l'uovo intero incorporandolo con una forchetta. Poi, unite, sempre mescolando, l'acqua a filo e il sale ed impastate fino a raggiungere una consistenza omogenea e liscia. Avvolgete l'impasto in un foglio di pellicola e lasciate riposare in frigo per 30 minuti.

Trascorsa la mezz'ora, tirate fuori l'impasto e lavoratelo un po' con le mani per scaldarlo e renderlo elastico.

Dopodiché, prendete un pezzo di impasto e formate un salsicciotto, che taglierete in tanti piccoli tocchetti, come se steste facendo gli gnocchi.



Lasciate il resto dell'impasto nella ciotola al coperto, altrimenti si secca e diventa difficile da lavorare. Prendete un tocchetto di impasto, formate un piccolo vermicello con le mani e arrotolatelo intorno ad uno stuzzicadenti da spiedino.



Infine, come se fosse un piccolo mattarello, girate su tagliere avanti e indietro lo stuzzicadenti, fino a che la pasta non si sarà appiattita.



Ed ecco qui la nostra trofia! E' un lavoro un po' lungo, ma assolutamente ripagante; potete congelarle oppure conservarle in frigo per qualche giorno.

Sono bellissime da vedere e da mangiare!


Ovviamente questo impasto è molto versatile e potete utilizzarlo per altri tipi di pasta fresca come maccheroncini, orecchiette, strozzapreti...


Chiaramente buone, Chiaramente senza glutine!

513 visualizzazioni0 commenti
bottom of page